In Kenya la produzione predominante è quella dei tè CTC ( foglia sminuzzata fino a raggiungere dei micro granelli), destinata all’esportazione principalmente alla grande distribuzione. Solo in alcune piantagioni dell’altopiano, Kaproret, Saramek e Chemase, si coltivano piante ibride cinesi, con il metodo ortodosso, che prevede lavorazione a foglia intera con peculiarità e metodi che variano da paese a paese. Oggi la domanda supera di gran lunga le risorse di queste piccole produzioni, sono quindi necessari contratti commerciali che garantiscono l’approvvigionamento annuale. Un tè dalle foglie piccole e scure, con riflessi oro e marroni, in tazza brilla di un arancio ambrato e al gusto risulta pieno, intenso con note floreali che ricordano i tè neri cinesi dello Yunnan.

 

PesoN/A
Grammatura

1000gr, 100gr, 150gr, 250gr, 500gr, 50gr, 750gr

TEMPERATURA MAX

95°

TIPO D'INFUSO

Stimolante

CAFFEINA

Alta

PREPARAZIONE TAZZA

2-3g-200ml / 3 minuti / 1 infusioni

OSSIDAZIONE

Completa

PROVENIENZA

Kenya

Ti potrebbe interessare…